Che cosa è Spartan System?

Spartan System è un sistema di allenamento basato su centinaia di esercizi a corpo libero distinti in comparti, ciascuno dei quali indirizzato allo sviluppo di una capacità: forza / rapidità /flessibilità /resistenza /coordinazione motoria.

Qual'è l'obiettivo di questo allenamento?

Lo sviluppo delle capacità condizionali e coordinative del praticante grazie ad una specifica programmazione dell’allenamento.

A chi è consigliato e a chi no?

A tutti, in particolare è adatto alla preparazione degli sport di combattimento ma la versatilità degli esercizi ben si adatta alla preparazione atletica della maggior parte delle attività sportive.

Ai soggetti cardiopatici, diabetici e a tutti coloro che hanno serie problematiche osteo-articolari. In tal caso è bene richiedere il parere di uno specialista.

A quali fasce di età è più adatto?

Il lavoro a carico naturale mira ad uno sviluppo armonico della muscolatura pertanto è indirizzato sia al pubblico dei giovani che dei meno giovani.

E' necessaria una alimentazione specifica o l'utilizzo di integratori e supplementi nutritivi?

Lo Spartan System è di base un’attività anaerobica ad alta intensità pertanto è necessario l’utilizzo di
carboidrati complessi quali pasta, pane, riso, patate da ingerire circa 2/3 ore prima dell’ allenamento.
Questi alimenti comportano un approvvigionamento ottimale di energia ai muscoli utilizzabile in
prestazioni di circa 60-75 minuti.
Non è consigliato l utilizzo di carboidrati a veloce assorbimento quali ad esempio miele, marmellata,
dolci, cioccolato etc. La caratteristica intrinseca degli zuccheri semplici è quella di fornire un alta quota
energetica nel breve termine, un principio che si scontra con le proprietà dell’allenamento spartano dove il
lavoro è spalmato su base intervallare nel tempo.
Alcuni consigli generici sulla alimentazione nello sport:
Colazione:
• base proteica (latte, uova, yogurt, prosciutto magro o sgrassato)
• base glucidica complessa (pane, cereali, fette biscottate integrali)
• base glucidica semplice (marmellata, miele, cioccolato, dolcetto).

Spuntino: (metà mattina e metà pomeriggio) a base di frutta o yogurt (azione di accelerazione metabolica
basale).
Pranzo e Cena:
• base glucidica complessa (pane/pasta/riso integrali)
• base proteica (carne,uova,pesce,affettati magri,latticini)
• base lipidica (olio extra vergine, semi, noci, mandorle, pinoli, pistacchi con della verdura (meglio
se fresca e di stagione)
Note generali:
• Limitare l’assunzione del saccarosio (dolci, bibite gassate), in particolare se proveniente dai
prodotti confezionati (generalmente ricchi di coloranti ed altri prodotti chimici e conservanti;
quasi sempre ricchi anche di grassi idrogenati e stabilizzatori).
• Limitare l’utilizzo del sale negli alimenti (preferire, possibilmente, sale naturale non sbiancato ed
iposodico).
• Privilegiare prodotti freschi e non confezionati (senza additivi chimici e conservanti).
• Variare l’alimentazione quanto più possibile.
• Idratarsi regolarmente (circa 3-4 litri di H2O al giorno). Se vi allenate con costanza e regolarità e
sudate molto cercate di evitare l’acqua oligominerale: preferite piuttosto l’acqua minerale che vi
darà l’apporto necessario dei minerali espulsi nella sudorazione intensa! Evitare le bevande
isotoniche ed additivi vari in bustine, evitare inoltre gli energy drinks, (tutti troppo zuccherini,
gassati, pieni di coloranti ed in alcuni casi di caffeina e taurina).
• Evitare o limitare l’assunzione degli alcoolici.
• Privilegiare alimenti a carattere integrale ed i legumi.
• Limitare i salumi insaccati, gli affettati ed i formaggi.
• Non dimenticarsi lo spuntino pre-allenamento e post allenamento con funzione anticatabolica
• Riposarsi adeguatamente (7-8 ore minimo).

Dove è possibile svolgere l'attività o partecipare ad una lezione di Spartan System con istruttori certificati?

In qualsiasi ambiente, a casa, in giardino, nel parco, in palestra, in viaggio o in vacanza; l’allenamento è stato concepito per essere eseguito in uno spazio di 3 mq.

Consulta sul sito l’area riservata all’albo istruttori, troverai l’elenco di tutti i nostri istruttori certificati diviso per regione e provincia con numero di telefono e email correlata.

Quante sedute settimanali sono consigliate?

Da tre a quattro sedute settimanali in base al contenuto del carico di allenamento stabilito; il consiglio è di dilazionare gli allenamenti nel corso della settimana consentendo all’organismo un adeguato recupero tra le sedute. Seguendo correttamente il contenuto delle nostre schede l’equilibrio è garantito.

E' necessario un abbigliamento tecnico?

Nessun abbigliamento tecnico, tuttavia è necessario l’utilizzo di un cronometro ed eventualmente un tappetino.
Gli spartani si allenavano a piedi scalzi!

Quali strumenti per visualizzare video e tabelle?

L’allenamento e il materiale ad esso inerente funziona su tutti i sistemi fissi, portatili e mobili di ultima generazione, da Mac a Windows mediante l’utilizzo di un normale browser internet installato.
E’ consigliato comunque installare applicazioni gratuite per la lettura, la gestione e la conservazione dei files .pdf come Adobe Acrobat Reader® , e sono utilizzabili e consigliate app come Youtube disponibili per devices come iPad o iPhone.

Per info

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Oggetto

Il tuo messaggio